BARBRA STREISAND CANTA ALAN E MARILYN BERGMAN: IN USCITA IL 30 AGOSTO “WHAT MATTERS MOST”

Con il nuovo album per la Columbia What Matters Most - Barbra Streisand Sings the Lyrics of Alan and Marilyn Bergman l’incomparabile Barbra Streisand esaudisce il desiderio a lungo accarezzato di pubblicare una raccolta di sole canzoni firmate dai parolieri Alan e Marilyn Bergman, suoi amici e collaboratori di lunga data. La versione standard del disco (contenente 10 canzoni) e la deluxe edition saranno entrambe disponibili a partire dal 30 agosto 2011.

What Matters Most è il primo album dell'artista americana dai tempi di Love Is The Answer, che nel settembre del 2009 debuttò al numero uno facendo della Streisand l'unica artista ad avere raggiunto la vetta delle classifiche in cinque decenni consecutivi.
Il nuovo disco, prodotto da lei stessa, comprende dieci canzoni firmate dai Bergman ma mai registrate prima d'ora dalla Streisand. La scaletta include canzoni come il premio Oscar "The Windmills of Your Mind" (dal film del 1968 "The Thomas Crown Affair", "Il caso Thomas Crown" nella versione italiana), "So Many Stars" (portata inizialmente al successo da Sergio Mendes & Brazil '66); "Nice'n'Easy" (resa celebre da Frank Sinatra) e "That Face" (la cui versione originale appartiene a Fred Astaire). Il CD è contenuto in una jewel box corredata da un libretto di 24 pagine a colori. L'edizione deluxe aggiunge alla setlist altre dieci interpretazioni di brani firmati Alan e Marilyn Bergman e già pubblicati da Barbra, tra cui "The Way We Were", "You Don't Bring Me Flowers", "Papa Can You Hear Me?" e "Pieces of Dreams".

Riflettendo sul desiderio a lungo accarezzato di dedicare un intero disco alle composizioni fortemente ispirate e sorprendentemente varie dei Bergman, Barbra ha fatto notare che "Alan e Marilyn hanno un dono speciale nell'esprimere i sentimenti e gli affari di cuore". L'affetto e il rispetto che sussistono tra lei e i due parolieri è prodigioso: "Quando scriviamo una canzone immaginiamo che sia Barbra a cantarla", spiegano i due Bergman. "Con la sua voce sa collegare testa e cuore".

Secondo la Recording Industry Association of America, Barbra Streisand è l'artista di sesso femminile ad avere venduto più dischi nella storia della musica registrata, nonché l'unica ad essere entrata nella Top 10 di tutti i tempi a fianco di nomi come Elvis Presley e i Beatles. Nell'arco della sua carriera ha registrato e pubblicato 50 dischi d'oro, 30 di platino e 13 multiplatino, segnando altrettanti record tra le interpreti di sesso femminile. Artista dai risultati impareggiabili in molteplici campi dell'intrattenimento, la Streisand ha lasciato un segno indelebile non solo con i suoi dischi e i suoi concerti ma anche come attrice cinematografica e di teatro (premiata con numerosi riconoscimenti), produttrice e regista, autrice, fotografa e compositrice di canzoni (vincendo un Academy Award per le musiche di "Evergreen", tema conduttore di "E' nata una stella").

Con due Oscar (miglior attrice e miglior canzone), cinque Emmy, dieci Golden Globe, otto Grammy, uno speciale Tony Award (nel 1970 come "star del decennio) e due Cable Ace Awards nel carniere, Barbra è l'unica performer a detenere onorificenze rilasciate da tutte le maggiori istituzioni del settore dell'entertainment. Ha ricevuto inoltre un Premio alla Carriera dall'American Film Institute, una medaglia dal National Endowment for the Arts, due prestigiosi Peabody Awards, un Grammy alla carriera e un Grammy Legend Award, il Kennedy Center Honors e più recentemente il MusiCares Person of the Year Award.

Nel corso della loro insigne carriera Alan e Marilyn Bergman sono stati nominati sedici volte all'Oscar, vincendone tre con "The Windmills of Your Mind" (1968), "The Way We Were" (1973) e la colonna sonora di "Yentl" (1984). "The Way We Were" ha anche vinto un Golden Globe e due Grammy.

Commenti for this News article

Non vedo l'ora di poter ascoltare questo nuovo cd di Barbra Streisand che ho preordinato su amazon.it !